Davide Alogna e Quartetto EOS in TRÈS ANIMÉ

Davide Alogna e Quartetto EOS in TRÈS ANIMÉ

Johannes Brahms (1833- 1897)
Quartetto per archi n. 2 in la minore, op. 51 n. 2

Ernest Chausson (1855 – 1899)
Concerto per violino, pianoforte e quartetto d’archi op. 21
Decidè
Sicilienne
Grave
Finale – Très animé 

Violino Davide Alogna
Pianoforte Enrico Pace

Quartetto Eos
Violino Elia Ciesa e Giacomo Del Papa
Viola Alessandro Aqui
Violoncello Silvia Ancarani

Progetto Circolazione Musicale in Italia 2022 – 2023

 

All’interno di CoMo – Como nel Mondo: il Teatro Sociale di Como ospita ogni anno il concerto di un artista del territorio comasco riconosciuto a livello internazionale

Il Quartetto Eos ha catturato l’attenzione del panorama musicale contemporaneo per la freschezza e la profondità delle interpretazioni, collezionando importanti riconoscimenti e vittorie in concorsi internazionali e nazionali. Eseguirà il Quartetto per archi n. 2 in la minore di J. Brahms, che si caratterizza da un’armoniosa fusione dei concetti di musica e forma e da un estremo equilibrio creativo e strutturale. Nella seconda parte del concerto il Quartetto si esibirà con Enrico Pace, pianista attivo sulla scena internazionale, che vanta importanti collaborazioni con alcune delle orchestre europee più prestigiose, e con Davide Alogna, violinista virtuoso ed eclettico, oggi uno dei più attivi musicisti per lo studio, la riscoperta e la diffusione del repertorio del novecento italiano. Très animè è il titolo del concerto che prende spunto dall’ultimo movimento del Concerto per violino, pianoforte e quartetto d’archi di E. Chausson. Il Concerto è considerato tra i maggiori capolavori della musica cameristica del tardo ottocento, i virtuosismi solistici e i momenti d’insieme rivelano un linguaggio sonoro del tutto personale del compositore.

Comunicato Stampa Davide Alogna e Quartetto Eos

Dettagli