Prosa Off

Dalla Terra alle Lune. Un viaggio cosmico in compagnia di Plutarco, Keplero e Huygens
Project

Dalla Terra alle Lune. Un viaggio cosmico in compagnia di Plutarco, Keplero e Huygens

In linea col tema spazio, filone della Stagione, una conferenza spettacolo con Piergiorgio Odifreddi, il 4 ottobre, Dalla Terra alle Lune, un viaggio cosmico in compagnia di Plutarco, Keplero e Huygens. Grazie alla capacità di Odifreddi di coniugare l’umanesimo e la classicità con la scienza e la modernità, quello che sino a ora era stato un confronto a distanza durato millenni diventa un dialogo vivo e immediato tra tre grandi protagonisti della cultura occidentale.

Alessio Boni in Letteralmente Verdi
Project

Alessio Boni in Letteralmente Verdi

Nella PROSA OFF vediamo un grande ritorno di Alessandro Preziosi (14 ottobre), questa volta alle prese con il Trovatore, un viaggio in una delle opere più popolari di Verdi, attraverso le sue lettere: i dubbi sulla scelta del soggetto, la messa a punto del libretto, i problemi con i cantanti, diventano un piccolo thriller.

Accabadora
Project

Accabadora

Accabadora è uno dei più bei romanzi di Michela Murgia nonché uno dei libri più letti in Italia negli ultimi anni. Il testo teatrale è scritto su richiesta della regista e da subito è diventato un monologo dal punto di vista di Maria, la figlia di Bonaria Urrai, l’accabadora di Soreni, in scena a Como il 15 novembre.

ABBONAMENTO UNDER30
Project

ABBONAMENTO UNDER30

Per i giovani dai 18 ai 30 anni il Teatro ha creato l’Abbonamento Under30, selezionando 6 spettacoli di diversi generi, ciascuno legato a serate create ad hoc in collaborazione con associazioni giovanili del territorio. È possibile acquistare l’abbonamento in un’unica volta, al costo di 60€ complessivi con in omaggio la CARTA GIOVANI (del valore di 10€), altrimenti in due tranches da 30€ (3 spettacoli, novembre/febbraio e marzo/aprile). Scopri di più!

A casa loro
Project

A casa loro

Giulio Cavalli sarà protagonista di A casa loro (28 novembre): scritto insieme a Nello Scavo, è uno spettacolo che, partendo dalle coraggiose inchieste di un reporter internazionale, prova a raccontare quella parte del mondo che ci illudiamo di conoscere e di poter giudicare guardando le immagini dei profughi mentre invece ci viene nascosta nel buio delle notizie non date.

Costellazioni
Project

Costellazioni

Costellazioni (11 gennaio), una produzione Teatro Franco Parenti, racconta una storia d’amore con le leggi della fisica quantistica: tutto quello che può accadere, accade da qualche altra parte, e per ogni scelta ci sono mille altri mondi in cui si è scelto in maniera diversa.

Filippo Nigro in Every Brilliant Thing
Project

Filippo Nigro in Every Brilliant Thing

Filippo Nigro, uno dei più interessanti attori del cinema e del teatro italiano, porta in scena Every brilliant thing (27 gennaio), un racconto di autofiction scandita da “liste di cose per cui vale la pena vivere”, una pièce partecipativa che costituisce per il pubblico innanzitutto un’esperienza: grazie alla risposta dell’audience, alla temperatura emotiva e alle reazioni che ogni sera si creano in teatro, lo spettacolo non è mai lo stesso, può essere ogni sera diverso.

Apocalisse tascabile
Project

Apocalisse tascabile

Niccolò Fettarappa Sandri in Apocalisse tascabile (8 febbraio) tratta della fine del mondo vista da svariate prospettive, tra le quali preponderante è quella di due giovani “scartati”, liquidati e messi all’angolo perché inutili.

  • 1
  • 2