Mine vaganti
Mine vaganti
Mine vaganti
Mine vaganti

Mine vaganti

di Ferzan Ozpetek

con Francesco Pannofino, Iaia Forte, Erasmo Genzini, Carmine Recano
e con Simona Marchini

e Roberta Astuti, Sarah Falanga, Mimma Lovoi, Francesco Maggi, Luca Pantini, Edoardo Purgatori

Scene Luigi Ferrigno
Costumi Alessandro Lai
Luci Pasquale Mari

Produzione Nuovo Teatro diretta da Marco Balsamo
in coproduzione con Fondazione Teatro della Toscana

Ferzan Ozpetek firma la sua prima regia teatrale mettendo in scena l’adattamento di uno dei suoi capolavori cinematografici Mine Vaganti, film vincitore di numerosissimi premi, come 2 David Di Donatello, 5 Nastri D’Argento, 4 Globi d’Oro, Premio Speciale della Giuria al Tribeca Film Festival di New York , Ciak D’Oro come Miglior Film.
In scena un cast corale e un impianto che lascia intatto lo spirito della pellicola. È una commedia dove lo spettatore è parte integrante della messa in scena e interagisce con gli attori, che spesso recitano in platea come se fossero nella piazza del paese e verso cui guardano quando parlano. La piazza/pubblico è il cuore pulsante che scandisce i battiti della pièce.

Assicurati subito il tuo posto e risparmia con l’ABBONAMENTO PROSA!

Insieme a Mine vaganti, puoi vedere gli spettacoli di Sogno di una notte di mezza estate, Supplici e Uno sguardo dal ponte, ad un prezzo vantaggioso!

 

 

Comunicato Stampa Mine vaganti

Dettagli