Corsi adulti

Home » Corsi adulti

LA NARRAZIONE TEATRALE

Docente Davide Marranchelli

CORSO BASE lunedì 21.00-23.00

L’uomo di Neanderthal torna dalla caccia, dove lo aspettano amici e parenti, seduti in cerchio, in silenzio.
Lui si mette al centro, e racconta.

Raccontare e raccontarsi è da sempre un’esigenza dell’uomo, e proprio per questo la pratica della narrazione non può fare altro che passare da una conoscenza di noi stessi, prima di tutto, del nostro modo di raccontare e del nostro personalissimo modo di vedere le cose. Durante il corso avremo modo di conoscere le differenti tecniche di narrazione: dai raccontastorie delle piazze di tutto il mondo, passando dal teatro di stalla, fino alle più recenti esperienze di storytelling, la sua definizione più moderna. Il corso vedrà un mix di teoria e pratica, non solo attoriale, ma anche drammaturgica, perché il raccontatore non può essere solo attore, ma anche, necessariamente, autore.

 

RECITAZIONE PER IL CINEMA

Docenti Marco Continanza e Francesca Lipari

PER RAGAZZI (16-18) lunedì 18.30-20.00
PER ADULTI (18-99) lunedì 20.30-22.30

Recitare per lo schermo richiede tecniche particolari. L’espressività, la fiducia nella propria immagine, la consapevolezza di sé sono il frutto di un lavoro accurato di fronte all’obiettivo.
Gli allievi verranno guidati a scoprire i fondamenti della recitazione cinematografica attraverso esercizi e improvvisazioni davanti alla macchina da presa e attraverso la preparazione e la realizzazione di scene cinematografiche. Alcuni materiali girati durante le esercitazioni e le giornate di shooting saranno montati e consegnati a ogni partecipante alla fine del corso.
30 incontri tra ottobre e maggio, di cui 8 in compresenza per effettuare le riprese delle scene preparate. Massimo 12 allievi.

 

IL TEATRO DELLE EMOZIONI – LA TRAGEDIA

Docente Pino di Bello

martedì 20.30-22.30

Attraverso l’eterna attualità dei temi e la possibilità di rivisitarle con linguaggi contemporanei, queste storie forti e dai sentimenti intensi, ci danno, come sempre è stato, la possibilità di leggere il presente e quello che ci sta accadendo: basterebbe cambiare l’ambientazione  e ci accorgeremmo per esempio che attraverso Edipo potremmo raccontare quello che stiamo vivendo con la pandemia, che con le Supplici o Antigone  potremmo parlare di immigrazione, che sempre con Antigone potremmo affrontare il tema dei cambiamenti climatici, oppure che se volessimo raccontare le guerre che stanno devastando mezzo mondo lo potremmo fare attraverso la potente Sette contro Tebe, facendo sempre Teatro di grande intensità e bellezza.
A dispetto del titolo però, l’attività del laboratorio sarà divertente, emozionante e creativa e tratterà, oltre alla recitazione, anche la coralità, il gesto danzato e il canto per la costruzione di uno spettacolo totale.
Il corso si rivolge a coloro che hanno già frequentato almeno un anno di corso di teatro

 

IMPROVVISAZIONE TEATRALE

Docenti Andy Ferrari e Alberto Cannizzaro

PER RAGAZZI/E (14-17) mercoledì 18.00-19.30
PER ADULTI (18-99) mercoledì 20.15-22.15

 “Non abbiamo niente, possiamo fare tutto”.
Giochiamo con l’improvvisazione e creiamo storie incredibili senza copione. Liberiamo la mente e divertiamoci ad applicare le tecniche di questa antica arte che ci saranno utili sul palcoscenico, ma anche davanti ad una videocamera o ad uno smartphone.
Miglioriamo la nostra comunicazione e rendiamola veloce, sintetica ed efficace. Insomma, come diciamo noi improvvisAttori: “Mettiamo in scena all’istante l’istinto”.
Al termine del corso l’allievo/a, adolescente o adulto che sia, sarà in grado di gestire le proprie emozioni, divertirsi e condividere con il gruppo tutto ciò che l’arte dell’improvvisazione avrà da offrire. Saprà capire, interpretare e parlare correttamente il linguaggio condiviso del Teatro all’improvviso condensando in sé i ruoli di attore, autore e regista.
Il corso è rivolto sia ai neofiti, sia a persone con già una pregressa esperienza in campo teatrale. Per essere finalmente e naturalmente se stessi, in scena e/o nella vita di tutti i giorni.

 

IL LAVORO DELL’ATTORE

PRIMO APPROCCIO AL TEATRO

Docente Sara Zanobbio

giovedì 19.00-21.00

Un percorso sui principi teatrali fondamentali per potersi approcciare alla recitazione con vera consapevolezza e solide basi. Adatto sia a principianti assoluti sia a chi invece abbia già frequentato corsi di teatro ma desideri rinfrescare e approfondire sotto la guida di una insegnante diplomata alla Scuola Paolo Grassi di Milano temi di lavoro assolutamente essenziali: la presenza scenica, la scoperta e l’uso della voce, il ritmo, la relazione con lo spazio e con i partner, l’analisi del testo, la relazione con il pubblico.

 

L’ATTORE E IL PERSONAGGIO

CORSO DI APPROFONDIMENTO

Docente Sara Zanobbio

giovedì 21.00-23.00

Chi è il personaggio se non l’attore che lo interpreta? Come posso “prestare” la mia voce, il mio corpo e le mie emozioni al personaggio per rispondere alla domanda: “se io mi trovassi nelle sue condizioni, come mi comporterei?” La costruzione del personaggio e la dinamica della scena saranno i temi principali di questo percorso di approfondimento che è rivolto a chi è già in possesso di una base nella recitazione e vuole crescere nella gestione del corpo e della voce, al fine di veicolare le emozioni e renderle teatralmente efficaci.

 

PROGETTO OFF

Coordinatore Davide Marranchelli
con Docenti delle Scuole del Teatro

2° e 4° sabato del mese

Un gruppo creato appositamente e legato alla realizzazione di uno spettacolo. I partecipanti che, dovranno avere necessariamente esperienza teatrale, saranno ascoltati ad un provino “su parte”. Si creerà in questo modo una compagnia amatoriale annuale, che coinvolga persone con esperienze diverse fra loro, che lavorerà un intero anno su un testo specifico per poi metterlo in scena .
Il provino sarà il 18 settembre e sarà richiesto ai partecipanti la memoria di un testo a scelta.
Per iscriversi sarà necessario inviare una mail a mbellotti@teatrosocialecomo.it entro il 15 settembre.